Riqualificazione urbana DOC: Green Living G311

Riqualificazione urbana DOC: Green Living G311

Fonte: milanofinanza.it
G311 – Green Living è un progetto di sviluppo immobiliare di un’area in via Gallarate 311 a Milano. Si articola nella realizzazione di due edifici di otto piani divisi in 71 unità abitative – dotate di balconi e terrazze, compresi di box, cantine, ampie aree verdi condominiali e spazi comuni attrezzati quali lounge e palestre – che offrono un rapporto qualità/prezzo competitivo.

Gestisce l’operazione G311 srl, una società di scopo che partecipa con un investimento equity complessivo di 1,6 milioni di euro e comprende operatori qualificati di diversi settori: Vitofin, attiva dal 1980 nell’immobiliare, è il principale promotore del progetto, che viene certificato dalla società francese Bureau Veritas Nexta e commercializzato dal Gruppo IAD, network indipendente operativo in Francia e in Italia. A questi si è poi aggiunta HB4, holding di respiro internazionale con attività che spaziano dall’immobiliare alla componentistica automotive al power generation. «Ho deciso di investire in G311 perché ho apprezzato lo spirito improntato al rispetto dell’ambiente di un progetto abitativo che incontra una domanda crescente nel mercato immobiliare e offre la possibilità di applicare le tecnologie più avanzate, dai sistemi di illuminazione all’impatto energetico complessivo dell’opera», ha spiegato Renato Bruno, Ceo di HB4, motivando la decisione di entrare a far parte della compagine di gestione. «Inoltre, sono stato colpito dalla filosofia del crowdfunding: un progetto con diversi gradi di coinvolgimento nel capitale di rischio, ben bilanciato e con una leva finanziaria che garantisce solidità a tempi certi di realizzazione».

Related Posts

Confrontare